Salsa al tartufo

salsa-al-tartufoMi presento, sono Nardinocchi Cristiano e insieme al mio team di collaboratori, nel 2016 abbiamo deciso di fondare l’azienda Re Tartufi. Ma facciamo un passo indietro, vogliamo raccontarvi com’è nata veramente la nostra azienda. Una sera come le altre del 2015, tornando a casa dal lavoro, mi distesi sul divano e scorrendo i post di Facebook rimasi colpito da un annuncio riguardante la vendita di cuccioli di Lagotto. Andai con mio fratello a vedere i cuccioli la sera stessa. Rimasi subito folgorato da una cucciola più piccola degli altri, l’unica che iniziò a giocare con i lacci delle scarpe di mio fratello. Non ci pensai nemmeno un minuto in più e scelsi subito lei che diventò la mia piccola Mascha.

Decisi di portare Mascha presso la migliore scuola italiana specializzata nell’addestramento per la ricerca dei tartufi. Io nel frattempo mi ero iscritto ad un corso, con esame finale, per praticare quello che all’epoca era solo un hobby. Oggi Re Tartufi si occupa della vendita di tartufi online esportando tartufi della terra abruzzese nel mondo e rifornendo i migliori ristornati d’Italia. Oggi l’azienda si occupa anche della creazione di favolose creme e salse al tartufo per aziende e privati, collaborando con più di 60 tartufai, lavorando ogni giorno per arrivare ad essere i migliori.

 

La nostra salsa al tartufo direttamente a casa tua

Le salse al tartufo sono facilmente reperibili in ogni supermercato, tuttavia non sempre all’interno di queste salse già pronte prevalgono ingredienti di prima qualità. Questo fa sì che il gusto del tartufo non venga apprezzato a pieno. Quella offerta da Re Tartufo è la classica salsa tartufata con il 30% di tartufo, ottima su bruschette, crostini, tramezzini con una base di formaggi delicati, ideale per i primi piatti, pasta, pasta fresca all’uovo, lasagne, pasta al forno e particolare su filetti di carne alla griglia. Si tratta di una salsa al tartufo pronta per l’uso, facile da cucinare che può essere consumata a temperatura ambiente o scaldandola leggermente in un pentolino. Si consiglia di utilizzarla senza l’aggiunta di ingredienti, anche se il suo sapore si sposa benissimo con l’olio extravergine d’oliva, burro, parmigiano o qualsiasi altro tipo di condimento che la fantasia vi suggerisce. Dopo averla aperta, consigliamo sempre di conservare il vasetto in frigorifero, ricoprendo la salsa con olio extravergine d’oliva

 

Salsa al tartufo: le proprietà del tartufo

salsa-al-tartufo

I tartufi non sono altro che un genere particolare di funghi che si sviluppano sottoterra, in simbiosi con determinate specie di alberi o arbusti. In Italia sono presenti due tipi di tartufi: quello bianco e quello nero. La differenza dipende dalle zone in cui crescono e dalle caratteristiche del clima e dei terreni. Sono poco note le proprietà e i benefici dati dal tartufo e riguardano soprattutto la sua capacità di favorire l’eliminazione delle scorie prodotte dall’organismo e di aiutare il lavoro di organi filtranti, come fegato e reni. È inoltre ricco di antiossidanti che ci aiutano a combattere l’invecchiamento e contrastare i radicali liberi. Il tartufo contiene inoltre vitamine e sali minerali come potassio, calcio e magnesio. Un recente studio ha inoltre scoperto come il tartufo abbia eccellenti proprietà schiarenti grazie alla sua interazione con la melanina: è utile in caso di macchie cutanee dovute ad accumuli di melanina, mentre è sconsigliato durante l’abbronzatura.

carte-credito