La nostra azienda

re-tartufiFondata nel 2016 dalla grande passione dell’imprenditore Cristiano che, insieme ai suoi collaboratori, ha deciso di realizzare uno dei suoi più grandi sogni: creare un’azienda unica e che sia di spicco nel mondo dei tartufi. Da sempre attenti alle richieste della clientela, curiosi e intraprendenti, per il nostro team è diventata più di un “semplice” sogno, ma qualcosa in cui credere e con cui crescere. Con il tempo Re Tartufi ha veramente spiccato il volo e grazie all’amore per il nostro lavoro e la nostra terra, oggi collaboriamo con più di 50 tartufai. È anche grazie a loro che Re Tartufi aumenta sempre più il proprio prestigio e così la cima diventa più vicina! Amiamo questo prezioso gioiello che la Terra ci regala, amiamo i nostri amici a quattro zampe che lavorano con noi fianco a fianco e scovano i tartufi migliori. Ogni tartufo è una scoperta e ogni giorno ci avviciniamo a ciò che desideriamo essere: azienda italiana leader. Proprio per questo motivo la nostra passione non si è fermata solo a cercare queste prelibatezze, ma anche a creare salse e creme tartufate da utilizzare come accompagnamento per primi e secondi piatti.

Quando l'amore per il tartufo

diventa una professione

re-tartufi

“Tutto è nato nel 2015, quando dopo una giornata lavorativa sbocciò l’amore a prima vista per piccoli cuccioli di Lagotto. Folgorato da quei piccoli ricciolini decisi di contattare il signore che vendeva i piccoli tartufai e la sera stessa, insieme a mio fratello, andai a vederli. Tra la cucciolata il mio sguardo si posò su una femminuccia, piccola, più minuta delle altre, che iniziò a giocare con i lacci delle scarpe di mio fratello. Non ci pensai nemmeno un po’, era lei, la mia dolce e piccola tartufina: Mascha.

Iniziai a far giocare Mascha con un piccolo tartufo, notando che era fortemente attirata dal suo profumo. Non essendo esperto di settore allora decisi di rivolgermi alla scuola cinofila Majella di Sulmona, dove lasciai per qualche settimana la piccola Mascha.

Tornato a riprenderla dopo alcune settimane trovai Mascha totalmente diversa, più grande e quasi pronta a trovare tartufi nel bosco, proprio come facevano i suoi genitori e nonni. Ma come potevo avere una cagnolina che sapeva cercare tartufi ed io che non essere completamente a conoscenza di quel mondo? Decisi di iscrivermi presso un corso con esame finale per praticare quello che credevo sarebbe diventato il mio grande hobby.

Ed eccoci pronti si parte per trovare i nostri tartufi, ma vedevo che Mascha ancora non aveva capito bene cosa doveva fare cosi iniziai a nascondere io stesso i tartufi che avevo comprato per addestrarla. Con il tempo iniziò a capire che quando sentiva il profumo di tartufo sotto terra doveva scavare per trovarlo e una volta trovato doveva portarlo a me per ricevere il suo ambito premio.

Oggi Mascha è un’ottima tartufaia, ed io in questi anni sono diventato un buon tartufaio, trasformando questa bellissima passione per la natura e animali in un vero e proprio business. Proprio per questo ho deciso di aprire la mia azienda, che oggi si occupa dell’esportazione di tartufo della mia amata terra abruzzese in quasi tutto il mondo, riforniamo i migliori ristoranti d’Italia.”

Cristiano Nardinocchi

carte-credito